Guida per gli appassionati di pesca nel paese dei mille laghi 
  Italiano
 
Home Destinazioni Acque Specie Metodi di pesca Servizi Notizie utili  
FishinginFinland.fi > Acque > Laghi > Lago Suvasvesi 
Laghi
Laghi Kulovesi e Rautavesi
Laghi Kuusamojärvi e Muojärvi
Laghi Pielavesi e Nilakka
Laghi R-M-P
Laghi Ruovesi e Tarjanne
Lago Ähtärinjärvi
Lago Höytiäinen
Lago Inarijärvi
Lago Kallavesi
Lago Keitele
Lago Kitkajärvi
Lago Kivijärvi
Lago Konnevesi
Lago Kyyvesi
Lago Lappajärvi
Lago Lohjanjärvi
Lago Näsijärvi
Lago Oulujärvi
Lago Päijänne
Lago Pielinen
Lago Puula
Lago Pyhäjärvi (Säkylä)
Lago Saimaa
Lago Suvasvesi
Fiumi
Fiume Iijoki
Fiume Kiiminkijoki
Fiume Kokemäenjoki
Fiume Kymijoki
Fiume Merikarvianjoki
Fiume Simojoki
Fiume Teno
Fiume Tornionjoki
Fiume Vantaanjoki
Fiumi Juutuanjoki e Ivalojoki
Fiumi Kitka, Kuusinki e Oulanka
Rapide della Finlandia centrale
Rapide Ruunaa
Costa e arcipelago
Golfo di Botnia
Golfo di Finlandia
Mare dell'arcipelago
Stagni e laghetti
Hossa
Laghetto Kaunislampi 
Laghetto Teerilampi
Laghi Niemisjärvet, Evo
Lago Matildanjärvi
Lago Peurajärvi 

Lapponia Regione dei Laghi Costa occidentale Finlandia meridionale

Lago Suvasvesi - pesca sul lago craterico

 

Foto: Jari Tuiskunen
Una parte delle belle rive del lago Suvasvesi appartiene all’area ”Natura 2000”.

Il lago Suvasvesi, situato a sud-est della città di Kuopio, come continuazione del lago Kallavesi, è un lago della regione del Savo, con una superficie di 234 km², piuttosto aspro e dall’acqua pulita. Essendo un lago appartenente al tratto di Vuoksi, le sue acque fluiscono attraverso il tratto della rapida Palokki utilizzata per la produzione di energia elettrica, nella rapida di Karvio, successivamente nel lago Kermajärvi e infine nel lago Saimaa.

Caratteristica del lago Suvasvesi è la ricchezza di isolotti: ne sono stati conteggiati ben 688! Soprattutto nell’estremità meridionale i pittoreschi paesaggi isolani fanno parte della zona “Natura 2000”: ci sono poche abitazioni e la natura ha un aspetto selvaggio.

D’altronde il lago Suvasvesi offre due vaste zone al largo, denominate Kukkarinselkä e Haapaselkä, che sono prive di isolotti e che sono nate dalla caduta di meteoriti avvenuta in questo luogo alcune centinaia di milioni di anni fa. Probabilmente un meteorite può essere la causa anche della profondità di 90 metri che si raggiunge in un punto del lago. Con tale profondità il lago si colloca al terzo posto in classifica, subito dopo i laghi di Päijänne e Inarinjärvi. Sulle cartine che risalgono all’anno 1950 è indicata una profondità di ben 102 metri, quindi con il passare degli anni si è avuto un graduale deposito di fango sul fondo.

Foto: Jari Tuiskunen 
Trolling sul lago Suvasvesi.
Trolling sul lago Suvasvesi.
 

Per gli appassionati di pesca con la canna, il lago Suvasvesi offre ottime opportunità per catturare pesci dotati di pinne adipose e senza. La meta è particolarmente prediletta da chi pratica il trolling dei salmonidi perché le popolazioni di trota del lago e di trota lacustre, curate con l’introduzione di piccoli, sono numerose. La crescita dei pesci avviene velocemente, grazie alla forte presenza del coregone, quindi anche l’abbocco di un salmone o di una trota lacustre aventi diversi chili di peso non costituisce una rarità. Anche il lavarello, il temolo e il salmerino appartengono alle specie del lago.

Gli spot migliori del lago per catturare il salmone e la trota lacustre si trovano probabilmente nelle vaste zone del largo Kukkarinselkä, raggiungibili, ad es., calando la barca in acqua dal porto peschereccio di Enonniemi. Le esche possono essere lanciate in acqua iniziando a praticare la traina non appena usciti dalla zona del porto e da lì ci si può dirigere, ad es,. verso l’isolotto di nome Lokinmanner ad oriente. Laddove sono presenti i grandi banchi di coregone, sono vicini anche i pesci predatori. In tardo autunno conviene tentare la cattura della trota lacustre oltre che nelle vaste zone al centro del lago, anche vicino alle rive degli isolotti e degli scogli.

Foto: Jari Tuiskunen 
I frutti offerti dal lago Suvas.
I frutti offerti dal lago Suvas.
 

Negli ultimi anni si è rafforzata anche la popolazione del lucioperca, grazie alle condizioni climatiche favorevoli e alle abbondanti introduzioni di piccoli di questo pesce. Gli spot migliori per catturare il lucioperca si trovano verso l’estremità settentrionale, nelle acque più torbide, vicino al lago Kallavesi, però la specie non è una rarità nemmeno nella parte meridionale del lago. Il peso tipico varia da uno a tre chili.

Tra le specie presenti naturalmente rientrano anche il luccio e il pesce persico, dei quali è possibile catturare degli esemplari apprezzabili. Conviene tentare la cattura di queste specie dai labirinti creati dagli isolotti interni nonché dai bordi delle rive ricche di vegetazione.

 
 
© FishinginFinland.fi 2013–2021
 
Tipo:Laghi
Superficie:234 km²
Linea costiera:1 098 km
Profondità media:10 m
Profondità massima:90 m
Numero di isole:688
  
Specie ittiche
Bottatrice
Breme
Ido
Lavarello
Luccio
Lucioperca
Persico
Rutilo
Salmone di lago
Trota di lago